E poi ancora bisogna che ci siano degli strumenti e chi suoni e canti,

non per dar diletto alla sposa, ma a’ viandanti.

E con la voce cantando, s'accorderanno con gli altri Angeli

a fare una bella musica per sostenere e sollevare questi viandanti.

S. Maria Maddalena di Firenze

 

Chi ama la Luce

 

Da S. Maria Maddalena di Firenze, Revelationi e intelligentie, pp. 124-126.148 (10 Giugno 1585, secondo giorno dell’Ottava di Pentecoste, vigilia della SS. Trinità).

Rielaborazione e musica di Chiara Vasciaveo.

Coro del Carmelo di Firenze.

     

1. Chi ama la Luce,

    possiede la Verità.

    E questa Verità

    è un quieto mare.

    Un mare è Verità,

    un mare è il Verbo.

    Chi aderisce al Verbo

     sta in questo mare.

 

     2. Alza gli occhi e guarda:

     nel Vero Dio s’immerge

     e si nasconde in lui,

     tutto attrae a sé.

     Cammina in Verità,

     Dio ti ama

     e ti unisce a Sé

     uno nell’Amore. 

 

    3. La verità è tutto ciò che è.

   E la bugia è tutto

   ciò che non è.

   Lei nutre l’amore,

   rifugio degl’eletti,

   madre della fede

   sapienza a chi non sa.


   4. Ai tiepidi prigione,

   scala per gli innamorati.

   La Verità di Dio

   rimane in eterno.

   Sia gloria al Padre

   e al Figlio Eterno,

   uno nell’Amore

   che tutti unisce a sé. Amen. Amen.

 

 

 

In caso di uso privato ed informale, si ricorda di citare il sito e l'autrice. Non consentite pubblicazioni e CD.

 

 

Le Lettere della Beata Maria Bagnesi - 2022
Le Lettere della Beata Maria Bagnesi - 2022
Nuova Antologia delle parole di Santa M. Maddalena de' Pazzi - 2021
Nuova Antologia delle parole di Santa M. Maddalena de' Pazzi - 2021


Canti

Quaranta Giorni

Edizione critica

prefazione di A. Pellegrini

 

Revelatione e Intelligentie

Edizione critica

prefazione di A. Bellandi

 

 "Per rinnovar la Sposa Chiesa" Le dodici Lettere

 

Le Madri di

S. Maria degli Angeli


Venerable

Rosemary Serio

(English)

9 Maggio Commemorazione

 

       

Video della

Terra Santa